Le nostre scuole

Scuola dell’infanzia “ALCIATI”

Il plesso dispone di un’ampia dotazione di spazi e di risorse strumentali essenziali allo sviluppo di un modello didattico orientato da una organizzazione flessibile in relazione alle specifiche esigenze formative espresse dal bambino di età variabile tra tre ed i 5/6 anni. Sul piano didattico gli interventi, in ciascuna delle sezioni, prevedono criteri d’attuazione centrati su una gestione sistematica delle attività programmate le quali si configurano, entro l’orario di frequenza, secondo una successione invariante di situazioni di lavoro corrispondente ad una razionale articolazione ed alternanza delle fasi relative all’esperienza del bambino.

Sul piano metodologico gli interventi prevedono l’accesso a situazioni di lavoro differenziate ed orientate a convergere ed integrarsi in rapporto all’obiettivo di sollecitare nel bambino, in relazione alle caratteristiche evolutive mediamente riferibili ala fascia d’età di appartenenza, i processi di apprendimento e la motivazione ad interagire nell’ambito del gruppo*

*L’appartenenza ad una sezione consente ai bambini di avere un significativo punto di riferimento adeguato ad assicurare stabilità e continuità alle relazioni con i compagni e con gli Insegnanti; nella sezione i bambini ritrovano determinate “nicchie” spaziali, oggetti ben individuabili, specifici contrassegni personali in grado di appagare il loro senso di identità. La sezione è anche uno spazio comunitario, dove si affrontano esperienze comuni di tipo cognitivo, espressivo e relazionale”

L’esperienza del bambino si svolge essenzialmente nell’ambito della sezione* di appartenenza ed è organizzata secondo criteri finalizzati a sollecitare l’integrazione tra bambini appartenenti alle differenti fasce d’età ed il perseguimento di obiettivi accessibili alle differenti fasce d’età attraverso la formazione di gruppi omogenei rispetto all’anno di nascita.

*Nell’arco dell’anno scolastico in occasione di iniziative edattività comuni al plesso (Castagnata, Festa di Carnevale, ecc…) è prevista la formazione di gruppi “intersezione”

Le modalità operative prevedono a tale riguardo una scansione degli interventi in forma di laboratorio e la conseguente strutturazione degli spazi di lavoro in postazioni (“Angoli” “Nicchie”) caratterizzate da oggetti, materiali, strumenti e compiti essenziali a sviluppare determinate abilità.
I contesti operativi accessibili all’alunno secondo il piano previsto riguardano le seguenti attività proposte in forma di laboratorio:

  • Elaborazione grafico pittorica e manipolativa
  • Lettura
  • Drammatizzazione
  • Gioco simbolico e di ruolo
  • Gestualità e movimento
  • Attività scientifiche
  • Costruzioni
  • Riciclaggio

Le attività, predisposte in modo tale da configurare un contesto operativo e sociale integrato e accogliente, perseguono gli obiettivi previsti dagli attuali ordinamenti in ordine alla scuola dell’infanzia, sulla base di un orientamento metodologico centrato sulla valorizzazione del gioco, sull’esplorazione e sulla vita di relazione.

L’ampia disponibilità di opportunità formative consente un corrispondente elevato margine nella formazione dei gruppi e nella definizione dei percorsi, con particolare riguardo alla centratura dei compiti assegnati in relazione ai livelli di complessità accessibili ad alunni di età differente ed in rapporto all’esigenza di operare, con i bambini del primo livello, nell’ambito digruppi numericamente più contenuti.

I criteri di osservazione e di verifica dei progressi correlati ai processi di apprendimento e di maturazione del bambino, comportano la descrizione sistematica dei comportamenti e delle abilità rilevate (contestualmente alle situazioni di lavoro) sulla base di indicatori significativi in rapporto alla definizione dello status evolutivo del bambino appartenente ad una determinata fascia d’età; le valutazioni vengono espresse in forma argomentativa e non prevedono l’impiego degli strumenti e delle tecniche di rilevazione, generalmente utilizzate a supporto delle verifiche di carattere strettamente disciplinare o diagnostico.

Sintesi / Organizzazione

  • Utenza: Quattro sezioni miste con alunni di età compresa tra i tre e i sei anni
  • Ingresso alunni dalle 8.00 alle 9.00
  • Pranzo ore 12.10 – 13.00
  • Uscita 15.45 / 16.00
  • Orario di servizio Docenti: Dal lunedì al Venerdì 8.00 – 13.00 / 11.00 – 16.00

Attività scolastiche e documenti

Vuoi vedere le attività della nostra scuola? Clicca sui link per scaricare i file delle attività svolte in formato Powerpoint (.ppt)!

  • STRADARIO

    Stradario I.C. Lanino

    Mappa delle vie che ricadono nel territorio dell'Istituto
    » Scarica il documento

  • Alciati in festa

    Documento .ppt per "Alciati in festa"

    Per visualizzare i contenuti del documento è necessario il plugin di Powerpoint disponibile all'indirizzo: http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=13
    » Scarica il documento

  • Mani in pasta

    Documento .ppt per "Mani in pasta"

    Per visualizzare i contenuti del documento è necessario il plugin di Powerpoint disponibile all'indirizzo: http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=13
    » Scarica il documento

  • Scuola Blues

    Documento .ppt per "Scuola Blues"

    Per visualizzare i contenuti del documento è necessario il plugin di Powerpoint disponibile all'indirizzo: http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=13
    » Scarica il documento

  • Laboratorio d’arte

    Documento .ppt per "Laboratorio d'arte"

    Per visualizzare i contenuti del documento è necessario il plugin di Powerpoint disponibile all'indirizzo: http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=13
    » Scarica il documento

  • Autunno all’Alciati

    Documento .ppt per "Autunno all'Alciati"

    Per visualizzare i contenuti del documento è necessario il plugin di Powerpoint disponibile all'indirizzo: http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=13
    » Scarica il documento

  • Succo d’uva

    Documento .ppt per "Succo d'uva"

    Per visualizzare i contenuti del documento è necessario il plugin di Powerpoint disponibile all'indirizzo: http://www.microsoft.com/it-it/download/details.aspx?id=13
    » Scarica il documento